DOMANDE O INFO?
CHIAMACI!
Tel. 0471 1812120

Il personale

La Responsabile della Struttura

La responsabile sovrintende al buon funzionamento della struttura, curando l’organizzazione e la supervisione di tutte le attività del nido. E’ inoltre il punto di riferimento per i genitori per tutto quanto concerne attività, richieste e soluzioni di problemi.

E’ la referente di tutte le figure professionali che prestano la loro opera all’interno della Microstruttura oltre ad avere anche il ruolo di educatrice.

→ Alice Walzl

 30688730_10156350493682430_4552935388418670592_o

“Mi chiamo Alice Walzl, ho 30 anni e abito a Bolzano.

Mi sono diplomata nel 2006 al liceo Scientifico Rainerum e ho sempre avuto la passione per il mondo dei bambini e per anni ho fatto diverse esperienze come assistente/animatrice.

Nel 2010 ho conseguito l’attestato per Assistente all’Infanzia e da allora ho fatto diverse esperienze lavorative in nidi comunali e in microstrutture private e in questi anni ho seguito vari corsi di formazione continua sul lavoro.

Amo il mio lavoro e mi piace definirmi “una bambina tra i bambini”, oltre ad essere appassionata di arte e di tutto ciò che è “creatività”.

La mia frase preferita, che guida il mio percorso lavorativo, è di Maria Montessori: “Aiutami a fare da solo”.

Le educatrici

L’educatrice è la persona che vive quotidianamente a fianco del bambino: lo accudisce, lo coccola e lo stimola a raggiungere gli obiettivi previsti in relazione all’età ed alla programmazione del nido.

Il personale educativo ha competenze relative all’educazione e alla cura dei bambini, alla relazione con le famiglie e svolge funzioni connesse all’organizzazione e al funzionamento dell’asilo nido in cui è inserito, inoltre segue costantemente il gruppo di bambini affidato, curandone l’incolumità, l’igiene personale, l’alimentazione, lo svolgimento delle attività ludiche e formative.

Sono presenti educatrici di madrelingua italiana e di madrelingua tedesca per favorire un servizio bilingue.

→ Martina Karbon

29791432_10156334933407430_1194918201633275904_o

“Ich heiße Karbon Martina und komme aus Seis am Schlern. Ich habe in meiner Jugend viele verschiedene Arbeiten verrichtet und während eines Jobs als Kinderanimateurin in einer Skischule bemerkt, dass mir die Arbeit mit Kindern sehr viel Spaß macht. Daraufhin entschied ich mich, für eine Ausbildung zur Kleinkinderzieherin in der Landesfachschule für Sozialberufe „Hannah Arendt“. Nach meinem erfolgreichen Abschluss habe ich in verschiedenen Kinderhorten gearbeitet, bis ich 2016 von der Neueröffnung des Betriebskinderhorts „Crescere Insieme“ gehört habe.

Das pädagogische Projekt der Sozialgenossenschaft „Primi Passi“ hat mir auf Anhieb sehr gut gefallen, denn es spiegelt meine Einstellung zur Arbeit mit Kleinkindern wieder. Ich möchte den Kindern eine Begleiterin sein, die sie in ihrer Entwicklung unterstützt und ihnen zur Seite steht, wenn sie meine Hilfe benötigen. Die Kinder sollen lachen, herumtollen und die, für sie bereitgestellte Umgebung, frei erforschen können. Mein Leitsatz ist von Maria Montessori: „Hilf mir, es selbst zu tun!“ Außerdem bin ich ein sehr naturverbundener Mensch, deshalb liebe ich es mit Naturmaterialien zu arbeiten und gebe diese Vorlieben allen Kindern gerne weiter. Das kann dann manchmal auch in eine „Matscherei“ ausarten!

Ich bin stolz von Anfang an zum Team Primi Passi „Crescere Insieme“ zu gehören und freue mich jeden Tag aufs Neue, den Kindern ihren Aufenthalt bei uns so abwechslungsreich wie möglich zu gestalten.”

→ Monica Orsolin

29366307_10156284260262430_3185882946330427392_o

“Mi chiamo Monica Orsolin, ho 25 anni e sono nata e cresciuta a Bolzano.
Ho frequentato il liceo socio-psico pedagogico e mi sono diplomata nel 2012. 
Mi sono iscritta alla scuola professionale professionale per le professioni sociale “E. Lèvinas”, ottenendo l’attestato di assistente all’infanzia nell’anno successivo.
Durante i miei anni scolastici ho spesso accudito bambini di tutte le età, avendo ben chiaro il percorso professionale che volevo seguire.
Successivamente ho lavorato come assistente e animatrice nella struttura della “Colonia 12 stelle” a Cesenatico e durante la “Città dei Ragazzi” a Bolzano.
Inizialmente ho lavorato in ambienti completamente diversi, ma queste esperienze mi hanno fatto capire che il mio ambiente professionale ideale era ciò per cui ho studiato: l’asilo nido.
Sono una ragazza solare e affidabile. Amo ciò che faccio e credo che i bambini siano la nostra risorsa naturale più preziosa.”

La Pedagogista

Il ruolo della/del pedagogista all’interno della Cooperativa è di predisporre, anche attraverso il confronto con il gruppo di lavoro, il progetto pedagogico avendo cura di esplicitarne i valori, i modelli educativi di riferimento e gli obiettivi del servizio, promuovendo lo scambio e la condivisione nel gruppo di lavoro.

Si impegna a monitorare la qualità del servizio inteso come processo (rilevazione della qualità erogata e della qualità percepita dai diversi soggetti coinvolti nel servizio, ponendo in relazione questi aspetti con il progetto pedagogico del servizio) ed effettua verifiche periodiche della condizione pedagogica.

E’ una figura di sostegno per le educatrici, per i bambini ed anche per i genitori, per i quali sono disponibili colloquio privati su richiesta.

→ Miriam Rubino

Immagine4

“Sono Rubino Miriam, pedagogista della cooperativa Primi Passi Tagesmutter.

Ho conseguito la laurea magistrale in Pedagogia nel 2013, presso la Facoltà di Scienze della formazione dell’Università di Bologna.

Dal 2017 il mio compito all’interno della cooperativa è di garantire la qualità pedagogica del servizio, dando sostegno al team educativo nel lavoro quotidiano con i bambini e offrendo consulenze pedagogiche ai genitori.

Grazie agli insegnamenti della Professoressa Contini, credo in un metodo pedagogico che apra la strada ad atteggiamenti creativi e solidali verso i più fragili. Un approccio empatico, che cerchi di comprendere i pensieri e le emozioni dei bambini, delle famiglie e del team educativo, attraverso l’ascolto e l’interesse, il rispetto dei bisogni dei bambini e degli stili educativi dei genitori.

Concepisco il servizio alla prima infanzia che viene offerto dalla Cooperativa Primi Passi, come un servizio che deve dare sostegno alle famiglie, le famiglie intese nella loro più vasta pluralità delle forme, inserite in contesti sociali, che pur essendo arricchiti dalla multiculturalità e da una formazione sempre più elevata, richiedono sempre più capacità di reazioni immediate e flessibili.”

La cuoca

La cuoca ha il compito di confezionare i pasti nella cucina della Microstruttura, sulla base del menù, delle grammature e delle eventuali diete programmate; curare l’attrezzatura e il materiale in dotazione alla cucina, nel rispetto delle normative vigenti in materia igienico sanitaria, di sicurezza e di utilizzo delle attrezzature.

→ Michela Ratto

Alice (2)

“Mi chiamo Ratto Mayr Michela e da Marzo 2016, lavoro come cuoca presso la Microstruttura Primi Passi. Ho conseguito la Maturità artistica e dopo il diploma ho lavorato in vari campi, fino a quando ho deciso di frequentare il corso per Tagesmutter che mi ha portato a conoscere e lavorare per la Cooperativa come Tagesmutter da settembre 2012 a Febbraio 2016.

Il mio lavoro consiste principalmente nel fare la spesa, preparare e servire i pasti ai bambini, riordinare e tenere pulita la cucina e occasionalmente, aiuto le educatrici nelle varie necessità della loro giornata con i bambini.”